4 ricette veloci per una cena con gli amici

juls-kitchen-samurai

Ingredienti

Olive verdi e nere marinate
150 g di olive verdi
150 g di olive nere
Scorza di ½ limone
1 ciuffetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
Peperoncino secco
1 cucchiaio di semi di coriandolo
Olio extra vergine di oliva

Antipasto italiano
8 carciofini sott’olio
4 fette di prosciutto crudo toscano
8 bocconcini di mozzarella di bufala
8 stuzzicadenti da spiedinii
Olio extra vergine di oliva
Pepe nero appena macinato

Spiedini di pollo alla cacciatora
400 g di petto di pollo, ma potete usare anche la carne di più saporita di una coscia o di una sovraccoscia
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 spicchio di aglio
Olio extra vergine di oliva
Circa 30 olive nere denocciolate

Quattro quarti al limone e semi di papavero
180 g di zucchero semolato
180 g di burro, a temperatura ambiente
Scorza e succo di 1 limone
3 uova medie
180 g di farina 0
8 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
3 cucchiai di semi di papavero

Per la ganache
150 g di cioccolato fondente all’80%
80 ml di panna fresca

 

 

Procedimento

Olive verdi e nere marinate
Sgocciolate le olive e raccoglietele in una ciotola.

Tritate la scorza di limone con il prezzemolo, il peperoncino e l’aglio, aggiungetela alle olive insieme ai semi di coriandolo leggermente schiacciati e condite tutto con un filo d’olio, quel quanto che basta a lucidare le olive.

Date una mescolata e mettete da parte, in frigo o in una zona fresca fino a che non è l’ora di cena.

Conservate gli avanzi in frigo e riportate a temperatura ambiente prima di servire.

juls-kitchen-samurai

Antipasto italiano
Sgocciolate i carciofini dall’olio, fateli asciugare su un foglio di carta da cucina e poi grigliateli su entrambi i lati su una padella ben calda finché non diventano dorati. Fateli raffreddare.

Tagliate ogni fetta di prosciutto a metà per lungo.

Preparate gli spiedini mettendo in fila la mozzarellina, il prosciutto piegato su se stesso e infine il carciofino. Condite con olio e pepe nero appena macinato.

juls-kitchen-samurai

juls-kitchen-samurai

Spiedini di pollo alla cacciatora
Tagliate il petto di pollo a bocconcini, raccoglietelo in una ciotola e aggiungete il concentrato di pomodoro, l’aglio tritato e qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Mescolate con un cucchiaio per distribuire il condimento, coprite con la pellicola da cucina e mettete in frigo per qualche ora.

Quando siete quasi pronti per la cena togliete il pollo dal frigo e formate 8 spiedini, alternando i bocconcini di pollo alle olive nere denocciolate. Lasciateli tornare a temperatura ambiente e poi grigliateli su una padella ben calda, finché non saranno dorati su ogni lato.

Il sale arriva alla fine, insieme a un filo d’olio per tenerli morbidi.

juls-kitchen-samurai

Quattro quarti al limone e semi di papavero
Montate il burro con lo zucchero e la scorza di limone finché non diventa bianco e spumoso. Sentirete l’aroma di limone sprigionarsi con forza dalla ciotola: avrete così la sicurezza che questo stesso aroma permeerà anche la vostra torta.

Aggiungete le uova, una per volta, e alla fine la farina setacciata con il lievito e il sale.

Incorporate il succo di limone e i semi di papavero.

Imburrate e spolverate di farina uno stampo rotondo da 18 cm di diametro, riempitelo con l’impasto del dolce, livellate la superficie e infornatelo in forno caldo a 180°C.

Cuocete il forno per circa 30 minuti, o finché non sarà dorato e asciutto dentro. Fate la prova con uno stuzzicadenti.

Fatelo raffreddare completamente e poi tagliatelo a cubetti regolari.

juls-kitchen-samurai

Preparate la ganache al cioccolato. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, poi unite la panna e mescolate con una frusta finché non otterrete un composto omogeneo.

Immergete metà dei cubetti di dolce nel cioccolato con l’aiuto di uno stuzzicadenti, poi fateli sgocciolare su una gratella.

Quando il cioccolato sarà solido, alternate i cubetti sugli stuzzicadenti e decorateli con qualche foglia di menta. Potete conservarli in frigorifero per uno o due giorni. Ricordatevi di riportarli a temperatura ambiente prima di servirli.

juls-kitchen-samurai

Ricetta di Juls’ Kitchen

Ideale per:

Imbandire una tavolata informale tra amici, che sia una merenda, una cena o un pranzo in giardino

jul

JULS’ KITCHEN

FOOD BLOGGER

Giulia Scarpaleggia è una food writer e food photographer toscana. Abita nella campagna tra Siena e Firenze, nella casa di famiglia costruita dal suo bisnonno.

Spiedini Love

In bambù con nodo lavorato a mano

Ideali per presentazioni raffinate ed eleganti. Perfetti per una cena romantica

Vai a tutti i prodotti della linea food